Editorial

Moving series: this must be the right time

We may earn money or products from the companies mentioned in this post.

La settimana che precede il trasloco è la più movimentata e assurda. Ogni cosa si divide tra casa vecchia e casa nuova. Tenere o lasciare. Prioritario o poco importante. Improvvisamente si deve essere esperti idraulici, carpentieri, pittori, arredatori, elettricisti. Tutto insieme, tutto subito, tutto alla massima potenza.

The week before moving out is the most chaotic and insane one. Everything is between the old house and the new house. Keep or toss—priority or pointless. Suddenly you’ve to become an expert hydraulic, carpenter, painter, interior designer, and electrician. All together, right now, at the highest level.

A questo si aggiunge un mix di emozioni che vanno dall’eccitazione alla nostalgia. Il dispiacere di lasciare quella che è stata casa si mischia all’emozione di iniziare un nuovo capitolo.

Add to this the mix of emotions from excitement to nostalgia. The sadness to leave your home is mixing to the euphoria of a new chapter.

Questa settimana saluto questo piccolo appartamento di 35 mq che è stato il mio nido per oltre due anni. È stato il porto sicuro a cui tornare dopo ogni tempesta, il luogo in cui ho affrontato tra le più grandi sfide della mia vita. È stata la casa dove ho festeggiato importanti traguardi. Ogni centimetro di questa casa è pieno di ricordi, emozioni, sogni e desideri.

This week I say goodbye to this tiny 35 MQ apartment that has been my nest for over two years. It has been a safe place to come back to after every storm. It’s been the place where I’ve faced some of the biggest challenges of my life. It’s been the home where I cheered some important goals. Every corner of this house is full of memories, emotions, dreams, and wishes.

Vi confesso che, mentre sono qui a scrivere questo post, sono un po’ malinconica. Però voglio lasciare un segno in questo mio spazio virtuale, un ricordo di quest’avventura. Sono grata di avere avuto questa possibilità, di aver potuto costruire tutto ciò che sognavo da bambina, di avere ancora la forza di sognare più in grande.

I confess that, while I’me here writing this post, I’m a bit emotional. But I want to leave a mark on this my virtual space, a memory from this adventure. I’m grateful for this opportunity to have been able to build what I dreamt of as a child and to dream bigger every day.

Prima di entrare nel vivo del trasloco, vorrei fermarmi un minuto per ricordare a voi e a me stessa che ci vuole tempo, pazienza e tanta determinazione. Ma i sogni si avverano. Diventano realtà. E adesso che inizia un nuovo capitolo, mentre vi scrivo, chiudo un momento gli occhi ed esprimo un desiderio. Perché ogni volta che l’ho fatto, prima o poi, si è avverato.

Before starting the actual moving out, I’d like to stop for a minute to remind you and myself that it takes time, patience, and lots of determination. But dreams come true. They do. And now that a new chapter starts, while I’m writing, I close my eyes and make a wish. Because every time I did it, sooner or later, it did come true.

Siete curiosi di sapere cosa ho desiderato? Beh, ve lo confiderò quando si avvererà! Nel frattempo, ecco un po’ di immagini che hanno tenuto viva la mia ispirazione in questi giorni caotici!

Are you curious about what I wished? Well, I will confide it to you when it comes true! In the meantime, here some images that kept my inspiration alive during these hectic days!

Ci vediamo settimana prossima con tanti nuovi aggiornamenti sulla nuova casa! Fatemi sapere nei commenti cosa vi piacerebbe leggere in questo blog!

See you next week with lots of updates from the new house! Let me know in the comments what you would like to read on this blog!

There are no comments

Join the conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *