Lifestyle

Don’t Judge My Journey – review

We may earn money or products from the companies mentioned in this post.

Da maggio 2019 ho deciso di concentrarmi molto sul mio benessere, soprattutto fisico, perché non mi sentivo bene con me stessa. Non mi piacevo e questo stava iniziando a crearmi grandi problemi di autostima.

On May 2019 I decided to focus on my wellness, especially with my body, because I didn’t fell great with myself. I didn’t like myself, and this problem was affecting my self esteem.

Don't Judge My Journey
© Martina Manca

Grazie a Instagram, ho scoperto il programma di Online Coaching di Don’t Judge My Journey, fondato da Giorgio Merlino e Veronica Ferraro, interamente personalizzato sulle mie esigenze alimentari e di allenamento. Ho ricevuto un piano alimentare suddiviso in 5 pasti e calibrato per i giorni di allenamento e i giorni di riposo, e un programma di allenamento trisettimanale.

Thanks to Instagram, I found the Online Coaching program from Don’t Judge My Journey, founded by Giorgio Merlino and Veronica Ferraro, completely customizes on my nutritional and training needs. I received a dietary plan with five meals measured on workout days and rest days, and a training program with three workouts per week.

Don't Judge My Journey
© Martina Manca

Don’t Judge My Journey: Alimentazione – Nutrition

Mi sono trovata benissimo sin dall’inizio non solo perché i ragazzi di Don’t Judge My Journey sono gentilissimi, molto competenti e disponibili, ma anche perché il piano alimentare – quello che mi spaventava di più – non è per niente punitivo o eccessivamente restrittivo. Ciò che ho apprezzato di più è che la filosofia di tutto è insegnarti a prenderti cura di te nel migliore dei modi, ascoltando il tuo corpo. Inevitabilmente, poi, questo ti porterà a dimagrire e a tonificare, ma è un percorso che ti insegna ad avere consapevolezza di te.

Since the beginning, I was pleased not only because the staff of Don’t Judge My Journey are the kindest, they are expert, and helpful but also because the nutritional plan – the one I was afraid the most of – is not punitive or excessively limiting. What I liked the most is that the philosophy behind this program is to teach you to take care of yourself in the best way possible, listening to your body and your needs. Necessarily, this will lead you to lose weight and to tone your body but is a journey that teaches you the self-consciousness.

Don't Judge My Journey

DJMJ: Allenamenti – Workouts

Anche per gli allenamenti posso solo dire cose positive. Non nascondo che le sessioni sono intense e richiedono dedizione, ma ho iniziato a vedere i risultati sin dal primo mese. Questo mi ha dato la carica e la motivazione per continuare a credere nell’Online Coaching e in me stessa. Oltre a questo, c’è una cosa che ho apprezzato tantissimo. All’interno della scheda di allenamento ci sono i video che ti spiegano come fare gli esercizi in maniera corretta. Sono mini video che ti fanno vedere come eseguire il mio allenamento. Mi hanno aiutato tantissimo soprattutto perché non mi sono mai allenata in sala attrezzi.

Even for the training program, I can say positive things only. I don’t hide you that the three workouts I received are intense, and they demand dedication, but I started seeing the results since the first month. This made me energetic and motivated enough to keep on believing in the Online Coaching and myself. Other than that, there is a thing that I appreciated a lot. In my training board, there are some videos that explain how to do exercises correctly. They are mini videos that show you how to do your workout. They helped me a lot since I never trained with machines before.

View this post on Instagram

The online coaching is finally out. Link in bio🔥

A post shared by DONTJUDGEMYJOURNEY (@dontjudgemyjourney) on

DJMJ: Voto finale – Final grade

Nel complesso devo dire che sono super soddisfatta di questo programma perché mi ha permesso di trovare un equilibrio interiore che mi facesse di perdere peso e allenarmi senza sentirmi frustrata. Un piccolo regalo inatteso dell’Online Coaching è stato scoprire che mangiare bene e in modo equilibrato ha risolto anche molti miei problemi legati agli sbalzi d’umore, ai dolori durante il ciclo e in generale a come affronto le giornate. Prima tendevo a farmi tornare il buonumore con i dolci o con qualche street food gustoso. Poi mi rendevo conto che, passato l’effetto iniziale, mi sentivo peggio e in colpa. Adesso non tratto più il cibo come una cura, ma come uno strumento per ottenere ciò che desidero: realizzare la versione migliore di me stessa.

As a whole, I say that I am super happy for this program because I let me find an internal balance to lose weight and to train without frustration. A little unexpected present from the Online Coaching was finding out that eating healthy and balanced has also solved a lot of my problems with mood swings, pain during my period, and in general with my mood during the day. Before I used to get my good feeling back with desserts or with some tasty street food. Then I realized that, after the initial effect, I fell worst and guilty. Now, I don’t see the diet as a cure anymore, but as a tool to gain what I desire: to be the best version of myself.

Fatemi sapereneicommenti la vostrastoria.

Let me know in the comments your story.

There are no comments

Join the conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *